Dove alloggiare ad Amsterdam

Amsterdam probabilmente è grande quanto il quartiere di una metropoli ma in questo spazio ridotto riesce a garantire una grande scelta di alloggi differenti così come di attrazioni differenti. Rimarrete sorpresi dallo scoprire qualcosa di diverso, curioso e spesso diverente in ogni angolo della città.

Anche chi vive questa città ogni giorno da anni non finisce mai di scoprire nuove cose, questo per denotare la natura dinamica e viva di questa città.

Se volete avere modo di lasciarvi andare al tipico “get lost in Amsterdam” la scelta di una location valida è sicuramente importante.

Muoversi ad Amsterdam

Se volete alloggiare ad Amsterdam, tenete conto che in Amsterdam i mezzi pubblici sono abbastanza costosi e TUTTI vanno in bici. Quindi la soluzione migliore soggiornare ad Amsterdam è spesso un alloggio che si trovi all’interno del ring cittadino cosicchè possiate raggiungere ogni luogo in circa 15 min di bici senza spendere 2.90€ a corsa sui tram/bus.

Amsterdam alloggi: dove dormire?

I prezzi degli alloggi ad Amsterdam sono variabili a seconda delle stagioni, ma soluzioni economiche e confortevoli per dormire ce ne sono di diverse e per tutti i gusti.

Per chi è giovane e all’avventura si consiglia il Flying Pig (ostello con due location in centro) che offre prezzi vantaggiosi e atmosfera molto…mooolto amichevole.

flying pig downtown hotel

Facciata del Flying Pig Downtown hotel

Se invece vi piace il contatto con la natura potete considerare il camping Zeeburg che offre posti per tenda, camper e anche bungalow. È un’ottima soluzione per chi viaggia in macchina sicchè il parcheggio costa circa 6€ al giorno contro i 5€ all’ora del centro.

Diversamente per quelli che preferiscono stare in pieno centro “The Old Nickel” ha una location veramente fantastica che vi porterà in un’altra epoca (vicinissimo alla stazione centrale e praticamente sulla warmoestraat, di fianco al red light district) così come il Marnix Hotel per chi dovesse preferire la zona di Leidseplein (per la vita notturna).

the old nickel hotel

Interno del The Old Nickel Hotel

Molti sono gli appartamenti di privati, B&B e soluzioni di vario tipo disponibili, essendo la natura degli abitanti di Amsterdam di tipo commerciale…quindi abbondano camere, appartamenti e perfino houseboat! (case galleggianti nei canali di Amsterdam consigliatissime per avere un’esperienza alternativa di alloggio).

amsterdam houseboat

Un esempio di Houseboat ad Amsterdam

Il sito  www.casamundo.nl offre ricerche per questo tipo di sistemazioni, personalmente consiglio di alloggiare nella zona di Vondelpark se volete essere vicini al centro e dormire tranquilli al tempo stesso! Per soluzioni smoking friendly invece provate a contattare: www.facebook.com/dreamsterdam

Facebook Comments

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.