Bangkok v.m. 18: i quartieri a luci rosse più frequentati

Oggi parleremo di un argomento bollente v.m. 18, ovvero dei quartieri a luci rosse di Bangkok!

Viaggiare nella patria del sorriso significa visitare molti posti interessanti, una cultura diversa e i quartieri a luci rosse sono tra le mete turistiche più gettonate sia per i turisti soltanto curiosi che per i sex-travel, ovvero i turisti del sesso.

pat pong night club

Scorcio di un locale a Pat Pong

Bangkok è una città davvero immensa essendo la capitale della Thailandia ed è interessante come delle strade o quartieri specifici si siano specializzati ed espansi soltanto nel turismo sessuale. Alcune zone non si sa né dove iniziano e né dove finiscono e passeggiando ci si accorge a stento poiché, soprattutto le sale massaggio, sono ben nascoste. Un po’ per molti come dei tesori da scoprire.

Quali sono le zone a luci rosse di Bangkok?

Le zone a luci rosse più importanti di Bangkok si può dire che sono 3:

  • Nana Plaza
  • Pat Pong
  • Soi Cowboy

Nana Plaza: il cortile del divertimento

Nana Plaza, situata a Sukumwit Soi 4, quartiere raggiungibile dalla stazione BTS Nana dello skytrain tra le zone a luci rosse più famose piene di sale massaggio, night club e gogo bar, é la parte più importante di questo quartiere. Nana Plaza é formata da una piazza al centro di un palazzo di tre piani a forma di cavallo pieno di locali con spettacoli per turisti. Sicuramente sentirete parlare dagli stessi thailandesi del famoso spettacolo ping pong show, dove le ragazze utilizzano la loro vagina come un contenitore infinito di oggetti come: spilloni o lamette oppure animali come: pesciolini rossi o tartarughine. Credetemi ne vale davvero la pena vederlo anche solo per curiosità. Vedere una ragazza che fuma una sigaretta o scoppia palloncini con la cerbottana dalla sua vagina è qualcosa di inimmaginabile! Inoltre potrete trovare locali con ragazze che lottano nella schiuma o che ballano la classica lap dance. Alcuni locali inoltre sono provvisti di campane appese a una corda. Ogni campana è associata ad una ragazza e basta suonarla per poter bere in sua compagnia ad un prezzo di circa 5€ a bottiglia.

Pat Pong: sale massaggio e night club tra i mercatini notturni

Pat Pong zona a luci rosse situata nell’omonimo quartiere storico e raggiungibile tramite la stazione dello Skytrain BTS Silom. Pat Pong è una delle zone più frequentate dopo Nana Plaza e famosa per i mercatini aperti tutta la notte dove comprare occhiali, t-shirt, vestiti, scarpe e ogni tipo di tarocco. Girando bene per i vari vicoli e traverse è possibile trovare diverse sale massaggio e night club dove divertirsi e trascorrere piacevolmente il tempo. Inoltre se avete tendenze dell’altra sponda c’è una strada proprio adiacente, la Soi Twilight, adatta alle vostre esigenze.

soi twilight: gay street

Soi Twilight la strada del sesso per i gay

Soi Cowboy: la strada dei locali sexy per stranieri

Soi Cowboy è traversa pedonale alquanto nascosta e immersa in una zona piena di grattacieli. Questa strada a luci rosse sita in Sukhumwit soi 23 è raggiungibile dalla fermata dello Skytrain Bts Asoke Station, scendendo le scale e girato l’angolo, 100 metri ve la trovate sulla destra. Piena di locali da entrambi i lati è frequentata da molte ragazze e turisti per lo più americani. Lo stile dei night club infatti è molto americano.

Conclusioni

Se avete voglia di divertirvi con delle ragazze, Bangkok offre molte soluzioni interessanti, ma attenti ai prezzi! Le Thailandesi sono furbe e se possono cercheranno di spillarvi più denaro che possono. Quindi buon divertimento e contrattate, contrattate!

Vi lascio al seguente video in giro per queste zone:

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *